registrati e beneficia subito del 5% di sconto aggiuntivo

Assistenza clienti telefonica 0836528221
Seguici sui nostri social
Benessere oculare in primavera: ecco come mantenerlo

Benessere oculare in primavera: ecco come mantenerlo

La secchezza oculare è determinata dall’insufficiente lacrimazione e da questo ne consegue bruciore, prurito e affaticamento visivo. Farmacia On consiglia i migliori prodotti per il benessere occhi

07/05/2022 18:37:00 | Farmaciaon

La secchezza oculare e l’affaticamento visivo arrivano solitamente dopo la lettura, tuttavia, i fastidi possono insorgere anche durante l’uso di lenti a contatto portando alla conseguente formazione di piccole abrasioni sulla superficie oculare.

Le cause della secchezza oculare

La secchezza oculare può essere principalmente causata da due fattori: la scarsa produzione di liquido lacrimale o dalla sua eccessiva evaporazione. Nel primo caso, si tratta di ipolacrimia e in questa circostanza le ghiandole lacrimali non producono liquido sufficiente a mantenere la superficie oculare ben idratata.

Nel secondo caso invece si parla di dislacrimia, cioè una condizione generalmente causata dall’ostruzione o dal cattivo funzionamento delle ghiandole di Meibomio. Queste ghiandole, sono direttamente responsabili della produzione della componente lipidica delle lacrime che, se viene a mancare, causa appunto secchezza oculare.

La sindrome dell’occhio secco può anche essere generata anche da altri fattori come per esempio:

  • assunzioni di alcuni farmaci;
  • menopausa;
  • uso prolungato di dispositivi elettronici e lenti a contatto;
  • malattie sistemiche come lupus eritematoso, sindrome di Sjogren, artrite reumatoide e patologie della tiroide.

I sintomi della secchezza oculare

I sintomi più comuni della secchezza oculare sono diversi, ma tra questi troviamo:

  • fotofobia, sensibilità alla luce;
  • arrossamento oculare;
  • sensazione di un corpo estraneo nell’occhio;
  • bruciore oculare;
  • alterazione lacrimale;
  • difficoltà di apertura degli occhi al risveglio;
  • affaticamento visivo e annebbiamento.

Questi sintomi per la maggior parte dei casi si manifestano con dei lievi disturbi anche in soggetti che vivono in ambienti molto ventosi, dalla presenza di aria condizionata o ambienti troppo caldi.

Benessere occhi: i migliori rimedi

Generalmente la diagnosi della secchezza oculare deve essere fatta da un oculista tramite una visita specifica e un apposito test della lacrimazione. Farmacia On consiglia i migliori prodotti per il benessere occhi e la secchezza oculare.

 

Dompe' Farmaceutici Collirio Alfa Lubrificante: Soluzione oftalmica a base di acido ialuronico ad alto peso molecolare

Dompe' Farmaceutici Collirio Alfa Affaticamento Visivo: Gocce oculari a base di acqua distillata da Euphrasia, Camomilla, Hamamelis Virginiana e Tè verde. Allevia il rossore e l'affaticamento visivo.

Montefarmaco Linea Dispositivi Medici Oftalmici Iridil: Gocce oculari è una soluzione sterile per uso oftalmico con proprietà rinfrescanti e lenitive, utile per le sue proprietà calmanti.

Recordati Linea Benessere Occhi Eumill Gocce Oculari: Collirio ad azione rinfrescante che aiuta a calmare il bruciore agli occhi.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...